Strategia marketing sui social media: 5 passaggi chiave

Hai bisogno di una migliore strategia marketing sui social media che porti a conversioni e vendite? Ti chiedi come accelerare naturalmente il percorso verso la conversione? Ecco quali sono i passaggi da seguire.

Strategia marketing sui social media: 5 passaggi per vendite e conversioni

Per apprendere una strategia marketing sui social media che porti a vendite e conversioni, partite dalla consapevolezza dei vostri obiettivi.

1 Decidi cosa vuoi promuovere e vendere

Per convincere le persone ad acquistare i prodotti e i servizi della tua attività, devi creare fiducia. Ma come lo fai su Facebook o Instagram? Creando suspance ed eccitazione in modo che quando vendi i tuoi prodotti e servizi, le persone compreranno.

Inizia pensando a ciò per cui vuoi creare engagement. Non devi pubblicare qualsiasi cosa sulla pagina della tua attività. Invece, fissati un obiettivo. Quale prodotto o servizio vuoi vendere o quale podcast o contenuto vuoi promuovere?

2 Identificare le lacune e creare una strategia marketing

Il prossimo passo è identificare eventuali lacune e dubbi che il tuo pubblico di destinazione potrebbe avere. Si tratta di capire come pensano le persone e di spostarle da un sistema di credenze a un altro. Serve una precisa strategia marketing. Quando pensi ai dubbi, devi identificare i motivi per cui le persone potrebbero dire di no e risolvere quel loro dubbio.

3 Chiedi feedback al tuo pubblico

Un altro modo per creare engagement è chiedere al tuo pubblico di destinazione di aiutarti a sviluppare i tuoi prodotti e servizi. Questa tattica sembra semplice ma funziona: è la base di ogni strategia marketing.

Inizia scrivendo tutte le domande a cui devi rispondere e le decisioni che devi prendere sul prodotto o servizio che stai lanciando. Invita la tua comunità (come il tuo gruppo Facebook) a offrire il loro contributo su quale opzione dovresti scegliere.

4 Costruisci una rete

Vuoi anche costruire la tua credibilità aziendale? Per riuscirci la tua strategia marketing deve prevedere delle apparizioni di ospiti in primo piano: fatti notare in luoghi al di fuori del tuo pubblico come i canali YouTube, i podcast e i blog di altre persone. Realizza video live di Facebook con altri nei loro gruppi di Facebook o vai in diretta con altri su Instagram. Più ti presenti, più autorità crei.

5 Strategia marketing del soft ads

Le soft ads sono un ottimo modo per vendere senza vendere. Invece di dover chiedere continuamente alle persone di acquistare i tuoi prodotti e servizi, menziona semplicemente il tuo prodotto, i tuoi clienti e i tuoi risultati senza pubblicare un intero post sul prodotto o servizio. I blogger usano questa tattica per menzionare con nonchalance i loro prodotti di affiliazione o altri post precedenti in un blog.

Queste menzioni in linea creano familiarità e stimolano le persone a entusiasmarsi per i tuoi prodotti e servizi, quindi vorranno acquistarli in un secondo momento.

Come evitare errori nella tua campagna social

C’è un punto debole tra vendere tutto il tempo e non parlare mai di ciò che vendi. Innanzitutto, devi effettivamente dire alla gente cosa stai vendendo. Se nascondi ciò che vendi e non ne parli mai, le persone non possono familiarizzare con il tuo prodotto ed essere entusiaste di acquistarlo in un secondo momento. Ricordati poi di non pubblicare tutto su Facebook e di non vendere troppe cose contemporaneamente. Se parli di troppi prodotti in un dato momento, diluirai il mercato. Insomma, per convincere le persone ad acquistare i tuoi prodotti e servizi, devi creare fiducia. Per farlo su Facebook, devi essere costante e credibile!

Open chat